Pensare con le mappe

La realizzazione di una ‘mappa’ richiede alla nostra mente di concentrarsi su ciò che conta, di focalizzare l’attenzione sui pensieri (idee, inferenze) o sulle informazioni che interessano, facendoli emergere dal rumore di fondo dell’inessenziale; di strutturarle per renderli più facilmente comprensibili e memorizzabili; di condividerli in maniera più efficace ed efficiente con gli altri; di permetterne il controllo (anche intersoggettivo).

Blog su WordPress.com.

Su ↑