Kialo

Kialo è una piattaforma per il ragionamento visivo. Ogni discussione si diparte come una struttura ad albero (una specie di argument map interattiva) con una o più tesi iniziali a cui i partecipanti aderiscono o che contrastano portando argomenti pro e contro, obiezioni e contro obiezioni; per ogni ragione, pro o contro, è possibile seguire le evidenze a favore o le obiezioni e contro obiezioni, in una discussione potenzialmente infinita.

È arrivato Kialo Edu

Una piattaforma per il dibattito in classe In un capitoletto di On liberty, John Stuart Mill affronta il tema della libertà di pensiero e di discussione: […] le nostre convinzioni più giustificate non riposano su altra salvaguardia che un invito permanente a tutto il mondo a dimostrarle infondate. Se la sfida non viene raccolta o viene tentata e... Continue Reading →

La difficile arte del Mapping

Un post dal titolo Argomentare narrando, dell’amico Matteo Giangrande, giovane ma già esperto formatore di Debate, mi offre l’occasione di chiarire alcune perplessità sull’uso delle mappe argomentative (nel caso specifico delle decision maps) nella preparazione al Debate.

Una replica ai “critici”

Riflessioni su un interessante post di Matteo Giangrandehttps://pixabay.com/da/photos/sp%C3%B8rgsm%C3%A5l-tvivl-problem-mark-3385451/Un post dal titolo Argomentare narrando dell’amico Matteo Giangrande, giovane ma già esperto formatore di Debate, mi offre l’occasione di chiarire alcune perplessità sull’uso delle mappe argomentative (nel caso specifico delle decision maps) nella preparazione al Debate.Riporto per non sbagliare quanto scrive Giangrande nel suo interessante post:…. alcuni... Continue Reading →

Argument mapping e Bioetica

Può l’argument mapping aiutarci a chiarire i termini di una disputa filosofica?“Grumi di cellule” o “Esseri umani nascenti”Era il 2005 quando in occasione del referendum sulla fecondazione assistita (un referendum finito male per i proponenti, visto che solo il 25.9% degli aventi diritto si recò al voto) il dibattito tra scienziati, teologi ed opinionisti animò... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑